25 febbraio: IED is More [lezioni gratuite]

IED Roma organizza “IED is More”, una giornata di orientamento dedicata a master e corsi serali di specializzazione: dalle ore 10 di sabato 25 febbraio 2012, nella sede di via Alcamo n° 11, docenti e professionisti terranno delle lezioni gratuite sulle discipline che ne sono oggetto. L’ingresso è libero e verrà offerto il brunch.

La giornata di orientamento prevederà 9 lectio magistralis sulle discipline trattate nei master e 22 lezioni introduttive riguardanti le materie dei corsi serali di specializzazione: un’occasione unica per acquisire nuove conoscenze ed elementi concreti in base a cui scegliere il proprio percorso di formazione professionale.

Nove docenti di altrettanti Master si alterneranno nelle aule per delle vere e proprie lezioni su argomenti fondamentali compresi nei loro percorsi formativi in modo da introdurre i presenti alle professioni del Brand Management, della Comunicazione d’impresa, del Design delle imbarcazioni e del cibo, della Scrittura, della Comunicazione visiva e dell’Informazione nell’era digitale.

Il Master IED in Brand Management sarà presente con la lectio magistralis di Alessandra Colucci dal titolo “Brand is…storytelling” che – salvo cambiamenti logistici dell’ultimo minuto – si dovrebbe tenere in Aula 2 [piano terra, corridoio destro] alle ore 11.

Parafrasando Colin Bates, il brand è l’insieme di ciò che pensano clienti e consumatori rispetto a qualcosa. Il brand è dunque reputazione e, poiché tutto ciò con cui entra in contatto un business o un prodotto finisce per raccontarne qualcosa, occorre conoscere gli strumenti più adatti a – e trovare il giusto modo di – narrarlo.
Uno dei compiti del brand management è proprio concepire questo storytelling
. Scoprite come.

Per info e adesioni master@roma.ied.it – 06.70703032-33.
Vi aspettiamo numerosi!

1 reply

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] sito ufficiale del Master IED in Brand Management: La giornata di orientamento prevederà 9 lectio magistralis sulle discipline trattate nei master e […]

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *